L’ASD Chieti Basket si presenta alla città e ai tifosi

Al via la nuova stagione dell’ASD Chieti Basket con la presentazione di ieri pomeriggio al PalaTricalle.

La Società del presidente Cesidio Di Masso si è, di fatto, presentata ad una città accorsa in massa all’evento e desiderosa di continuare a sostenere la squadra teatina. Proprio questa risposta del pubblico ha impressionato il presidente il quale, chiamato a bordo campo, dichiara al microfono del presentatore Mario Mattone di essere “molto contento per la riuscita della giornata, avendo la conferma che Chieti c’è e vuole tornare ai livelli che merita”.

Il punto di forza dell’ASD Chieti Basket è stato sempre quello di puntare sulle giovanili e, in modo particolare, sul minibasket tanto da confermare questa propensione presentando al pubblico i nostri atleti più piccoli per primi (nel dettaglio pulcini e paperine, scoiattoli e libellule, aquilotti e gazzelle e Esordienti), emozionati nello sfilare sul parquet insieme ai loro istruttori.

A loro sono seguite le categorie giovanili che rappresenteranno i colori sociali nei vari campionati di categoria (Under 13, Under 14, Under 15, Under 16, Under 18) e che saranno supervisionate dal nuovo responsabile del settore giovanile, Pino Di Paolo, chiamato ad una mansione di estrema importanza e necessità per il basket italiano e, nello specifico, per Chieti che dovrà ripartire dalla base, ovvero i canterani, per tornare più grande di prima.

Di Paolo ha esplicitato lo staff tecnico che lo sosterrà nel lavoro quotidiano con i ragazzi, focalizzando l’attenzione sul coach Gianfranco Mucci, piacevole riconferma per i sostenitori della palla a spicchi teatina, che guiderà, nel dettaglio, le categorie più grandi e sugli istruttori Stefania Poppi e Enrico Ambrosini, votato al doppio impegno di allenatore e di atleta della prima squadra. A questo organico tecnico si verrà ad aggiungere uno staff medico di tutto rispetto con i ritorni del preparatore atletico prof. Dante Falasca, di Stefano Tatasciore e del medico dott. Lello Di Vito, un vero e proprio staff di Serie A!

Terminata la parte dedicata alle minors si è passati al momento più atteso da tutti: da giorni, infatti, la città era in fermento nell’attesa di scoprire finalmente il roster che rappresentasse la teatinità nel campionato di Serie D. Le carte sono state svelate, presentando un roster abbastanza lungo, capitanato da una vecchia conoscenza quale Edoardo Quarti e avente un giocatore di un’altra categoria come Giandomenico Ucci, a dimostrazione di quanto sia concreta la volontà della Società di fare bene quest’anno facendo riavvicinare molti appassionati al PalaTricalle.

Avvicinato dai microfoni, coach Luca Cinquegrana si dimostra carico per questa nuova avventura in quanto avrà la possibilità di “collaborare con una Società di altissimo livello, con uomini, ancor prima che professionisti, di grande spessore”. Prosegue l’allenatore: ”inoltre sono entusiasta di iniziare questo nuovo corso con un ambiente caldissimo come questo che vediamo oggi qui. Noi lavoreremo duramente per riuscire a fare bene e spero vivamente che questa cornice di pubblico ci sostenga sempre nelle partite casalinghe”.

La parola è, poi, passata alle istituzioni sportive del territorio con il presidente regionale del CONI Enzo Imbastaro e il presidente della FIP Abruzzo Francesco Di Girolamo, i quali hanno tenuto a ribadire un augurio per il presente e futuro immediato della Società. Anche una delegazione della giunta comunale, rappresentata dagli assessori Antonio Viola e Mauro Colantonio, ha espresso il proprio sostegno per il progetto biancorosso.

A chiusura del pomeriggio è intervenuto il GM Massimiliano Del Conte il quale, nel ringraziare tutto il pubblico sugli spalti, ha chiamato sul campo lo staff dirigenziale costituito da Mario TatascioreGiancarmine Lomonaco, Fabio D’AndreagiovanniLuca ColellaMarcello Sulpizio Federico CandeloroEmanuele Di Nardo e Mario Mattone per l’area comunicazione. Soprattutto Max ha voluto fortemente coinvolgere in questa manifestazione un teatino d’adozione, Matteo Piccoli, atleta dell’Aurora Basket Jesi, legato ancora profondamente a Chieti tanto da accettare il nostro invito e battezzare anche lui questa nuova sfida sportiva.

Come già annunciato sulla nostra pagina Facebook, la squadra di Cinquegrana sarà ospite della “Domenica Sportiva” di Enrico Giancarli questa sera alle ore 22 su Rete8 sport: vi aspettiamo sullo schermo!

Emanuele Di Nardo – Ufficio Stampa ASD Chieti Basket

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.