Chieti in trasferta al PalaAngeli contro il Nuovo Basket Aquilano

L’Asd Chieti Basket è chiamata sul difficile parquet del PalaAngeli a risalire la china affrontando la temibile compagine del Nuovo Basket Aquilano domenica 20 alle ore 18:00.

Tutti ricordano ancora l’amara sconfitta interna nella gara d’andata (65-111) nella quale i ragazzi di coach Stama diedero grande prova di carattere annichilendo senza mezzi termini la squadra di casa. Per questo motivo gli aquilani partono con l’evidente favore dei pronostici, considerando anche quanto sia importante il loro fattore campo. Chieti si presenta alla gara dopo aver perso con grande rammarico lo scontro diretto di sabato scorso contro la Nova Campli in casa (57-65) ma in settimana lo staff tecnico ha provato subito a resettare la mente dei giocatori, consapevoli di doversela giocare a viso aperto senza timore.

Pericolo principale per i biancorossi la combo dei due stranieri aquilani Budrys e Pocius che continuano a registrare medie importanti per la categoria, nonostante le ultime due sconfitte consecutive con la Tasp (53-77) e Vasto (78-63).

Novità per la gara di domenica riguarda la panchina teatina perché la Società del Presidente Di Masso, di concerto con la Teate Basket Chieti, hanno perfezionato il tesseramento di coach Marcelo Zubiran il quale potrà esordire ufficialmente in Serie C proprio nel prossimo impegno al PalaAngeli. A questa si aggiunge un altro movimento di mercato in quanto il roster molto giovane verrà rafforzato da Mirko De Luca, esterno classe ’88 di 195 cm che vanta diverse stagione di livello in questo torneo tra Pescara Basket e Basketball Teramo e che saprà mettere al servizio del gruppo la sua esperienza.

Area Comunicazione Asd Chieti Basket – Emanuele Di Nardo

 

 

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.